Ufficio finanze e contabilità

L’ufficio finanze e contabilità esplica mansioni di ordine tecnico, riguardanti la preparazione e l’attuazione del bilancio di previsione nonché la compilazione bolancio consuntivo. L’ufficio svolge altresì compiti di natura finanziaria operativa, relativi all’attuazione dei piani finanziari degli organi comunali, tiene la contabilità di bilancio e quella riguardante i fruitori diretti del bilancio. In base ad accordi specifici, l’ufficio svolge tali compiti anche per gli altri fruitori del bilancio.

L’ufficio sovrintende all’utilizzo dei fondi da parte dei fruitori diretti del bilancio e in caso d’irregolarità, relaziona il direttore e il sindaco, suggerendo loro i provvedimenti da adottare. In ottemperanza della vigente normativa provvede all’organizzazione e all’attuazione dei procedimenti di revisione interna.

L’ufficio tiene l’inventario dell’intero patrimonio comunale e delle persone giuridiche proprietà del comune. Parte di tale patrimonio, la cui gestione non rientra tra le attribuzioni dirette di nessun altro organo, viene gestita direttamente da quest’ufficio. Nell’amministrazione del patrimonio comunale, l’ufficio collabora all’armonizzazione dei procedimenti e delle misure adottate da tutti gli organi competenti.