21. 09. 2021 L’unità mobile di vaccinazione arriva a Sv. Anton Leggi di più
Chiudi
Vedi tutte le notizie

Avvio ufficiale della stagione balneare a Capodistria 

Categoria: Generale
Data di pubblicazione:

In data odierna, incomincia ufficialmente la stagione balneare in Slovenia. Come l’anno scorso, anche la stagione balneare di quest’anno sarà particolare, incentrata sul rispetto delle norme igienico-sanitarie. Oltre alla sanificazione e alla disinfezione sarà d’obbligo il mantenimento della distanza di sicurezza tra le persone. In due stabilimenti balneari del Capodistriano, “Mokra mačka” a Capodisitra e Giusterna, sono stati conclusi in questi giorni i lavori di manutenzione e sono state introdotte alcune novità. 

I preparativi per la stagione balneare di quest’anno stanno giungendo al termine: i gestori degli stabilimenti balneari Marjetica Koper e l’Ente pubblico per lo sport del Comune città di Capodistria hanno effettuato anche quest’anno, prima dell’avvio della stagione balneare, tutti i lavori di manutenzione e ristrutturazione necessari. Nello stabilimento di Capodistria, le aiuole secche e rade sono state ricoperte con prato a zolle, sono stati ristrutturati la torre di controllo e gli spogliatoi e sono stati aggiunti dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti, mentre a Giusterna, oltre ai regolari lavori di manutenzione, sono stati montati nuovi giochi per bambini ed è stata sostituita la sabbia nella sabbiera. Nei giorni scorsi sono stati inoltre conclusi i lavori di pavimentazione dell’intera area dello sbocco canalizzato del torrente, che è stata dettagliatamente ripulita e sistemata dagli operai della Marjetica Koper, che con il loro intervento hanno migliorato il deflusso del torrente e hanno predisposto l’area per le future opere di manutenzione.

La piscina di Giusterna è aperta

Dala giornata di ieri, 14 giugno, è stata aperta al pubblico anche la piscina esterna nella quale si svolgeranno durante tutta l’estate gli allenamenti di nuoto e di pallanuoto. La piscina sarà aperta dalle 8:00 alle 18:00 e l’ingresso sarà gratuito per i bambini fino al quarto anno d’età. I bambini fino ai 14 anni di età, gli alunni delle scuole medie e superiori, gli studenti universitari e i pensionati pagano 3 euro per l’ingresso singolo e 6 euro per l’abbonamento giornaliero. Gli adulti pagano 4 euro per l’ingresso singolo e 8 euro per l’abbonamento giornaliero. È possibile acquistare abbonamenti settimanali o mensili a prezzi più favorevoli.

Entrambi gli stabilimenti sono muniti di bagni e docce. A Capodistria è inoltre possibile prendere a noleggio le sedie a sdraio. Alla fine del mese, a Giusterna verranno installati i gonfiabili acquatici per i bambini. In entrambi gli stabilimenti è inoltre presente un’offerta gastronomica e dal 1° luglio verrà aperta la biblioteca della spiaggia dove verrà offerto il servizio di prestito di libri a titolo gratuito.

A luglio aprirà le sue porte anche l’Active Koper

Dal momento che sono sempre in vigore le misure eccezionali per il contenimento dell’epidemia, che prevedono il rispetto delle norme dettate dall’Istituto Nazionale di Sanità Pubblica sloveno riguardanti gli assembramenti di persone, l’igiene e il mantenimento delle distanze di sicurezza, anche negli stabilimenti sarà necessario rispettare alcune regole. I frequentatori dovranno mantenere tra loro la distanza di sicurezza e indossare la mascherina nelle aree comuni chiuse dello stabilimento. La spiaggia di Giusterna potrà accogliere al massimo 700 persone contemporaneamente, mentre la spiaggia di Capodistria ne potrà accogliere al massimo 500. In caso di raggiungimento del limite massimo di persone ammesse, l’entrata agli stabilimenti verrà temporaneamente chiusa.

A luglio, nell’ambito del Centro degli sport acquatici, verrà riaperto anche l’Active Koper dove a tutti gli amanti del mare e di uno stile di vita sportivo verrà offerta la possibilità di svolgere diverse attività come le immersioni subacquee, il nuoto, il windsurf, i giochi gonfiabili per bambini, il kayak, il SUP, la bicicletta acquatica, il pedalò e lo zorbing. Sono previste inoltre alcune novità.