Chiudi
14. 05. 2024 In vigore la delibera sull’affissione di manifesti per le tre campagne referendarie Leggi di più
Chiudi
Vedi tutte le notizie

Consultazione indetta per il progetto di ristrutturazione del magazzino Libertas

Categoria: Generale
Data di pubblicazione:

Lunedì, alle ore 18, presso il magazzino Libertas, il Comune città di Capodistria presenterà il progetto di ristrutturazione dell’edificio. Il comune pianifica la creazione di un luogo di incontro – crocevia di culture con diverse unità complementari, tra cui due sale, uno spazio espositivo e due aree per eventi all’aperto.

Parte del patrimonio culturale ed industriale e monumento di importanza locale, Libertas è stato dichiarato anche infrastruttura culturale. Purtroppo attualmente non viene sfruttato e necessita di una profonda ristrutturazione, per questo motivo il Comune città di Capodistria ha presentato la domanda di contributo al bando per la realizzazione di interventi di riqualificazione urbana con il meccanismo ITI.

Con la ristrutturazione di Libertas verrà creata una nuova infrastruttura culturale adatta all’organizzazione di eventi e manifestazioni, concerti, spettacoli cinematografici e teatrali, moderni spettacoli intermediali, conferenze con la presentazione di viaggi e di altro tipo, corsi di formazione, tavole rotonde, presentazioni e convegni. La struttura verrà dotata di una sala grande ed una piccola rispettivamente da 700 e 200 posti in piedi, uno spazio espositivo, una sala polivalente, un polo culturale urbano, due spazi per eventi all’aperto e un’area bar.

Il Comune città di Capodistria ha evidenziato la necessità di istituire un luogo di incontro culturale già nel Programma locale per la cultura del Comune città di Capodistria. Nell’ambito del processo di candidatura a Capitale europea della cultura 2025 sono state dettagliate le esigenze contenutistiche e gli ultimi tre anni, nell’ambito dell’attuazione del programma culturale di MOK, hanno dimostrano anche in pratica l’effettivo bisogno di un luogo di incontro culturale ovvero un crocevia di culture della città.

La presentazione del progetto di ristrutturazione avrà luogo lunedì 20 novembre, alle ore 18 nell’ex magazzino Libertas, sezione 1.

Foto: ARP Studio