08. 11. 2021 Tamponi di nuovo gratuiti; la Casa della sanità continua a somministrare i vaccini Leggi di più
Chiudi
Vedi tutte le notizie

Rinnovati i percorsi di arrampicata a Osp, Črni Kal e Mišja peč

Categoria: Generale
Data di pubblicazione:

Nell’ambito del progetto Rivitalizziamo l’entroterra quest’anno il Comune città di Capodistria ha già ripulito e sistemato cinque percorsi escursionistici e rinnovato la segnaletica; recentemente ha rinnovato altri 80 percorsi di arrampicata nell’area di Osp, Črni Kal e Mišja peč. Grazie alle sue bellezze naturali, il Ciglione carsico è molto popolare tra i visitatori locali e stranieri che hanno voglia di ricreazione circondati dalla natura. Con l’obiettivo di aumentare la sicurezza dei visitatori e migliorare l’arrampicata, anche il prossimo anno si continuerà a rinnovare i percorsi.

Quest’anno il Comune città di Capodistria si è unito al progetto LAS Istre – Rivitalizziamo l’entroterra, cofinanziato dal Fondo agricolo europeo per lo sviluppo delle aree rurali – L’Europa investe nell’entroterra. Nell’ambito del progetto, al quale collaborano anche il Comune di Ancarano, il Comune di Isola e la Rete ciclistica del Litorale – Associazione per l’advocacy ciclistico, ha ripulito e rinnovato cinque sentieri tematici nell’area del Ciglione carsico e sistemato 80 percorsi di arrampicata nell’area di Osp, Mišja peč e Črni Kal.

Il Ciglione carsico vanta numerosi percorsi di arrampicata di diversi livelli di difficoltà ed è diventato negli ultimi decenni un punto molto amato dagli amanti di questo sport. È possibile praticare questo sport lungo tutto l’anno grazie al clima mite, i ripidi percorsi soleggiati sono infatti ideali per arrampicate anche in inverno. L’offerta turistica della comunità locale è basata sui percorsi naturali di arrampicata.

Il progetto continuerà anche nel 2022, quando il Comune rinnoverà altri cinque sentieri escursionistici e settanta percorsi di arrampicata. Organizzerà diverse attività promozionali per presentare al pubblico i diversi tipi di ricreazione in natura e stamperà la cartina delle piste ciclabili sul Ciglione carsico. Il progetto verrà concluso presumibilmente nel mese di gennaio del 2023.

Nell’ambito del progetto il Comune preparerà la proposta di gestione sostenibile dell’area del Ciglione carsico, mentre i comuni partner organizzeranno diverse attività. Il valore del progetto ammonta a 214.873,2 euro, di cui 145.322,8 euro verranno acquisiti dal fondo agricolo europeo.