06. 07. 2021 Giorno aggiuntivo per il prelievo tamponi gratuito Leggi di più
Chiudi
Vedi tutte le notizie

 Il comune ha restaurato il monumento ai caduti a Marezige

Categoria: Generale
Data di pubblicazione:

In occasione del centenario della Rivolta di Marezige, il Comune città di Capodistria, su iniziativa della Comunità locale di Marezige, ha completamente restaurato il monumento dedicato alle vittime della rivolta e della seconda guerra mondiale. Il comune di Capodistria ha stanziato circa 10.000 euro sia per il restauro del monumento sia per l’assetto del monumento dedicato a Ivan Babič-Jagr nel cimitero del paese.

Il Comune città di Capodistria celebra la sua festa comunale in ricordo della Rivolta di Marezige, una delle prime rivolte antifasciste in Europa, avvenuta il 15 maggio 1921. Quest’anno, in occasione del centenario di questo importante evento, il comune ha già previsto l’organizzazione di una serie di eventi e, su iniziativa della CC di Marezige, si è preso cura anche del restauro completo del monumento ai caduti. L’investimento del valore di poco più di 10.000 euro ha previsto la verniciatura del monumento e la sua protezione, il restauro dell’iscrizione e la sistemazione dell’area circostante. Contemporaneamente si sono svolti i lavori di assetto del monumento dedicato a Ivan Babič-Jagr nel cimitero del paese.

In occasione dei 100 anni dalla Rivolta di Marezige, il Comune città di Capodistria organizzerà una cerimonia pubblica che si terrà il 3 settembre di quest’anno.