Chiudi
22. 05. 2024 Avviso pubblico sulla seconda esposizione pubblica della bozza integrata del Piano regolatore comunale del Comune città di Capodistria Leggi di più
Chiudi
Vedi tutte le notizie

La nuova parete per l’arrampicata prenderà vita questo fine settimana

Categoria: Generale
Data di pubblicazione:

Venerdì, 26 agosto, alle ore 20, il Comune città di Capodistria inaugurerà la parete esterna per l’arrampicata; con l’esistente centro di arrampicata Capodistria unirà così le discipline di arrampicata di velocità, difficoltà e il bouldering. Il prossimo fine settimana Capodistria ospiterà la XVI coppa mondiale in arrampicata sportiva; il campionato si trasferisce dopo XV anni da Kranj.

La nuova parete per l’arrampicata di velocità e difficoltà è molto importante sia a livello nazionale che a livello locale; la struttura potrà infatti ospitare campionati internazionali di arrampicata, diventerà il centro ufficiale di allenamento della nazionale slovena e incentiverà lo sviluppo dell’arrampicata sportiva e il turismo sportivo.

Con 30 metri di lunghezza e 18 metri di altezza la parete esterna di arrampicata a Capodistria sarà alla pari con quelle di Innsbruck o Augsburg. Il centro d’arrampicata di Capodistria si estende su circa 700 metri quadrati, con la parte esterna si estenderà invece su 900 metri quadrati. Gran parte della nuova parete da arrampicata, collocata sulla facciata nord-orientale dell’esistente stabile, sarà dedicata all’arrampicata di difficoltà. La parete sarà composta da varie lastre per arrampicata, posizionate in diverse direzioni e con diverse pendenze; la torre a sinistra della parete sarà dedicata all’arrampicata di velocità. Entrambi le superfici per l’arrampicata saranno collegate in cima da una tettoia, che servirà per stabilizzare l’impianto e anche per proteggere gli sportivi dal sole, dalla pioggia e dal vento.

Il Comune ha avviato i lavori per l’investimento del valore di 750.000 euro nel mese di dicembre dell’anno scorso e ha concluso i lavori nel mese di luglio di quest’anno. Ha acquisito 55 mila euro a titolo di mezzi a fondo perduto dalla Fondazione per lo sport della Slovenia.

L’inaugurazione solenne della parete per l’arrampicata si terrà venerdì, 26 agosto, alle ore 20, presso il Centro di arrampicata di Capodistria in Bonifika. All’inaugurazione si esibiranno i migliori arrampicatori, l’acrobata Dana Auguštin, la Scuola di danza Fiona e il gruppo Šank Rock.

La prossima settimana ci sarà la gara per la coppa mondiale nell’arrampicata sportiva

Dopo 25 anni le gare del Campionato mondiale si terranno a Capodistria tra il 2 e il 3 settembre. Il primo giorno di gara nelle ore serali ci saranno le qualifiche e la semifinale, di mattina si metteranno alla sfida gli alunni delle scuole elementari alle mini olimpiadi, all’evento ci sarà un ricco programma di accompagnamento alle bancarelle e il programma musicale con il DJ. Sabato 3 settembre ci sarà la giornata delle porte aperte del centro Plus climbing, di pomeriggio i visitatori potranno assistere al campionato nazionale di arrampicata di velocità di categoria bambini e giovani, di sera invece la finale e il concerto del gruppo 6 Pence Queen Tribute.

Saranno a disposizione i biglietti gratuiti. In collaborazione con l’Associazione alpinistica della Slovenia, l’azienda PRVA, sponsor generale della nazionale slovena di arrampicata sportiva dal 2018, infatti offre ai visitatori i biglietti gratuiti. Per ottenere il biglietto gratuito, compilare il modulo reperibile sulla pagina web navrhu.prva.si.

Comunque, se non volete partecipare all’iniziativa promozionale per i biglietti gratuiti, ma desiderate comunque vedere i migliori atleti dell’arrampicata dal vivo, potete acquistare il biglietto ai punti vendita Eventim. Il prezzo del biglietto per l’intero campionato (venerdì e sabato) è 20 euro. Il prezzo dei biglietti per i membri dell’Associazione alpinistica della Slovenia e per i residenti del Comune città di Capodistria è 15 euro.

Foto: Jaka Ivančič