08. 11. 2021 Tamponi di nuovo gratuiti; la Casa della sanità continua a somministrare i vaccini Leggi di più
Chiudi
Vedi tutte le notizie

Nuovi giochi, illuminazione stradale e fontanelle nell’entroterra

Categoria: Generale
Data di pubblicazione:

Il Comune ha concluso i primi quattro progetti del bilancio partecipativo di quest’anno già prima dell’estate, ora ne ha portati a termine altri sei. Nuove attrezzature da gioco a Boršt, due fontanelle a Hrastovlje, cestini per gli escrementi dei cani a Bertocchi e nuova illuminazione stradale a Triban. Inoltre, il Comune ha invetriato il terrazzo della Comunità locale a Gradin e asfaltato la via d’accesso ai terreni agricoli nell’area di Dobrava.

Le attrezzature da gioco a Boršt presso la Casa della cooperativa di Boršt, vecchie più di 40 anni, sono state sostituite. Ora i bambini ci possono giocare in piena sicurezza. Nell’ambito dell’investimento il Comune ha fortificato parte della superficie e l’ha ricoperta di ghiaia, ci ha posizionato una casetta con superfici per l’arrampicata e uno scivolo, un’altalena doppia e una struttura per arrampicarsi a forma di albero. Ne sono molto contenti anche i bambini dei vicini villaggi di Labor e Glem che non hanno parchi gioco per bambini.

Nell’ambito del bilancio partecipativo a Hrastovlje sono state collocate due fontanelle, una nel centro del villaggio e una presso il parcheggio. La prima fontanella è dedicata soprattutto ai residenti e ai bambini che giocano nelle vicinanze, la seconda invece a visitatori, escursionisti, ciclisti e turisti. Il Comune ha costruito due allacciamenti idrici e tutta la necessaria infrastruttura pertinente.

Nel mese di settembre il Comune ha concluso anche la sistemazione dell’illuminazione pubblica nell’area di Triban. Sono state posizionate sette luci LED lungo la strada principale, tra Vinakoper e la cappella, nell’abitato invece tre luci ad energia solare.

Alcune settimane fa si è concluso anche il progetto più votato di sistemazione della via di accesso all’area agricola di Dobrava a Šmarje. Su proposta degli agricoltori e di altri utenti della strada, il Comune ha ripulito, rinforzato e asfaltato 450 metri della strada; ha sistemato anche il sistema di smaltimento delle acque e migliorato l’accesso alle superfici agricole dell’area.

A Brezovica e Gradin è stato invetriato il terrazzo esterno della Casa della cooperativa con un nuovo locale per eventi sociali e altre attività. È stato invetriato l’intero terrazzo e collocata una porta nuova per mantenere l’accesso esterno al locale.

In questi giorni si è concluso anche il primo dei cinque progetti proposti e votati a Bertocchi. In diversi punti il Comune ha posizionato 20 cestini per gli escrementi dei cani con gli appositi sacchetti per un ambiente più pulito.

Il Comune ha concluso i primi quattro progetti del bilancio partecipativo per gli anni 2021 e 2022 già prima dell’estate. Su proposta dei residenti ha completamente rinnovato il campo da pallacanestro sul Monte Marco, a Socerb ha sistemato il campo giochi per bambini e il campo da pallacanestro, a Popetre invece il campo polifunzionale.

Entro la fine del mese porterà a termine anche il progetto del belvedere in Via al Castelletto con una vista idilliaca sul golfo di Capodistria, la sistemazione dell’area di sosta e la collocazione di una fontanella a Zanigrad, nonché di due fontanelle a Gažon, il risanamento dei bagni nella caserma dei vigili del fuoco volontari a Krkavče con rinnovo della cucina e l’acquisto di nuove attrezzature. Si sta concludendo l’inverdimento di tre rotatorie cittadine; il Comune ha piantato alberi autoctoni in diverse aree della città e posizionato due luci ad energia solare dell’illuminazione pubblica nell’abitato di Turki.