21. 09. 2021 L’unità mobile di vaccinazione arriva a Sv. Anton Leggi di più
Chiudi
Vedi tutte le notizie

Prostofer cerca conducenti volontari

Categoria: Generale
Data di pubblicazione:

Lo scorso anno il Comune città di Capodistria ha intensificato i programmi di assistenza sociale per gli anziani – Prostofer, offerti dalla Casa costiera del pensionato di Capodistria. Nell’ambito del progetto, al quale partecipano attualmente 20 conducenti, hanno effettuato quasi 300 tragitti in poco meno di un anno. Per aumentare il numero di tragitti in futuro, l’ideatore del progetto, l’ente Zavod zlata mreža cerca volontari che vogliano partecipare al progetto e dedicare il proprio tempo libero al prossimo.  

Grazie al servizio gratuito Prostofer il comune capodistriano ha migliorato la mobilità delle cittadine e dei cittadini anziani. In questo modo gli anziani che non hanno la patente di guida ovv. non hanno una rete sociale ben sviluppata, con difficoltà ad accedere a vari servizi e inoltre con entrate mensili più basse e che sono beneficiari di assistenza sociale ovv. dell’integrazione al minimo della pensione, possono usufruire dei servizi ed accedere così al medico, ai servizi pubblici, ai negozi e sbrigare altre faccende.

Da giugno dell’anno scorso 20 conducenti volontari con due veicoli hanno effettuato in totale 279 tragitti per 108 utenti; maggiormente fino alle case della sanità, all’Ospedale generale di Isola e alle case dei pensionati (74% dei tragitti effettuati), ma gli anziani hanno usufruito del servizio anche per andare in banca, all’unità amministrativa, ai negozi, in farmacia, al cimitero e al comune. Per poter intensificare in futuro questo servizio, l’ente Zavod Zlata mreža cerca volontari che vogliano partecipare al progetto e dedicare il proprio tempo libero al prossimo.

Può essere conducente volontario chiunque abbia la patente di guida (categoria B). I nuovi conducenti possono inviare la richiesta di adesione all’indirizzo elettronico dell’ente Zlata Mreža info@zlata-mreza.si. Tutti coloro che decidono di partecipare al progetto, avranno così la possibilità di conoscere nuove persone, creare nuove amicizie, passare il tempo libero in compagnia e soprattutto mantenere le proprie capacità di guida.

La Casa costiera del pensionato si occupa della coordinazione dei trasporti nell’ambito del programma di Accompagnamento e socializzazione Vitica.