14. 06. 2021 Vaccino senza prenotazione questa settimana anche a Capodistria Leggi di più
Chiudi
Covid-19
Tutte le informazioni relative ai servizi e alle misure adottate nel periodo dell’epidemia Leggi di più
Vedi tutte le notizie

Ritorno al periodo prima della chiusura totale del Paese 

Categoria: Generale, COVID-19
Data di pubblicazione:

Il Governo della RS ha prorogato lo stato di epidemia da coronavirus per ulteriori 30 giorni, ma comunque da oggi sono in vigore provvedimenti meno rigidi. Hanno riaperto i giardini d’infanzia, le scuole elementari e medie, anche i mezzi del trasporto pubblico circolano con il loro consueto orario. Sono aperti gli impianti sportivi e i parchi gioco all’aperto, l’allenamento è permesso sia agli sportivi registrati che agli altri sportivi a livello ricreativo. 

Oggi sono rientrati nei giardini d’infanzia e nelle scuole elementari i bambini e gli alunni, nelle scuole medie invece solamente gli studenti delle ultime classi. Fino a nuovo avviso gli studenti delle prime tre classi delle scuole medie seguiranno la didattica a seconda del modello C: si alterneranno, e cioè una settimana farà didattica in presenza una metà degli studenti e l’altra metà a distanza da casa e così via.

Il trasporto pubblico con il consueto orario

Gli autobus di linea del trasporto pubblico cittadino circolano da oggi con il loro consueto orario. Il Comune città di Capodistria invita le cittadine e i cittadini a controllare l’orario delle singole linee del trasporto pubblico cittadino prima di recarsi alla fermata; gli orari sono accessibili su https://arriva.si/avtobusni-prevozi/mestni-avtobusni-prevozi/mestni-promet-koper/vozni-red-in-ceniki/.

Aprono i bagni pubblici, i parchi gioco, gli impianti sportivi e le istituzioni culturali  

Da oggi sono aperti i bagni pubblici presso il Centro degli sport su sabbia, che erano chiusi, sono di nuovo aperti i parchi gioco per bambini e le attrezzature sportive presso il Centro sportivo e di ricreazione di Bonifika e presso il Centro degli sport su sabbia.

Da oggi è permesso nuovamente anche l’allenamento sportivo per gli sportivi registrati e per gli altri sportivi a livello ricreativo. Gli sportivi d’élite e promettenti di livello olimpico, internazionale e mondiale, gli sportivi registrati, rientranti nelle categorie di cadetti, giovani e prime squadre, gli sportivi professionali di età superiore ai 15 anni possono allenarsi. Si permette anche gli allenamenti agli altri sportivi registrati che non rientrano nelle categorie di cui sopra, se di allenano individualmente o con la supervisione dell’allenatore, e gli allenamenti sportivi senza contatto in gruppi di al massimo 10 persone.

Oggi hanno riaperto i propri battenti anche la Piscina olimpica di Capodistria, l’Arena Bonifika, il Parco sportivo di Dekani, i campi da beach-volley presso il Centro degli sport su sabbia, il Centro degli sport acquatici, lo Skate park, i campi da calcio presso il Centro sportivo e di ricreazione Bonifika e gli altri impianti sportivi e scolastici nel comune.

Sono di nuovo aperte anche le biblioteche, i musei e le gallerie, nonché i servizi di accesso e visita al patrimonio culturale senza guide organizzate su superfici pubbliche con patrimonio culturale immobile.

L’ufficio protocollo del Comune città di Capodistria è attivo, ma con alcune limitazioni 

Da oggi è aperto anche l’ufficio protocollo con il suo consueto orario, ma comunque con alcune limitazioni. Le parti devono disinfettarsi le mani all’entrata, durante l’intera permanenza nell’edificio del comune è obbligatorio indossare la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza.

Si invita i cittadini a sbrigare le proprie pratiche per posta, posta elettronica o per telefono nella maggior misura possibile. Durante l’orario d’ufficio le cittadine e i cittadini, nonché gli altri utenti possono chiamare il numero di telefono 05 66 46 100 (centralino) ovv. gli altri numeri di telefono dei singoli uffici ovv. servizi o mandare un messaggio elettronico all’indirizzo obcina@koper.si.

Il CCC ha raccolto tutte le informazioni relative ai numeri di telefono di emergenza per l’assistenza alle cittadine e ai cittadini, ai provvedimenti e ai servizi offerti durante l’epidemia sulla pagina web ufficiale del Comune https://www.koper.si/obcina/izredno-obvescanje/.