21. 09. 2021 L’unità mobile di vaccinazione arriva a Sv. Anton Leggi di più
Chiudi
Vedi tutte le notizie

A Capodistria inaugurato il primo garage sotterraneo nel centro storico

Categoria: Generale
Data di pubblicazione:

Oggi il Comune città di Capodistria ha aperto ufficialmente il Garage Belvedere. Il primo ad entrarci in macchina, dopo il taglio solenne del nastro, è stato il sindaco di Capodistria Aleš Bržan, sicuro che il nuovo garage sia il primo passo verso la sistemazione integrata del traffico nel centro storico e per trasformare Capodistria in una città intelligente e sostenibile.

“Oggi celebriamo la liberazione di cinque mila metri quadrati di superfici pubbliche da dedicare al passeggio, a stare insieme in compagnia, ai concerti e agli artisti, al gioco, alla creatività, al divertimento e alla normale vita umana”, ha sottolineato il sindaco del Comune città di Capodistria Aleš Bržan all’apertura del nuovo garage con 466 posti di parcheggio. Il sindaco crede che da oggi i veri protagonisti della maggior parte del centro storico saranno i sorrisi e la cortesia, e non i clacson e i gesti al volante. L’esecutore dei lavori, insieme ai subappaltatori, ha svolto con eccellenza la costruzione del nuovo garage di tre piani nel centro storico; impresa tutt’altro che facile.

“Avete creato una vera e propria opera d’arte edile, la prima di tante. Proprio adesso si stanno infatti svolgendo, sopra il garage, le opere per la sistemazione di un nuovo parco cittadino, che sarà sicuramente molto popolare”, ha aggiunto il sindaco e sottolineato che nell’ambito dell’investimento gli operai hanno scavato 55 mila metri cubici di materiale, e inserito nello scavo di 12 metri ben nove mila metri cubici ovv. 22 mila tonnellate di cemento. A causa della vicinanza degli edifici, i tecnici hanno dovuto controllare costantemente i parametri statici, controllare lo scavo di costruzione con la tecnologia di ancoraggio e diffusione; una parte del cantiere era invece soggetta a ricerche archeologiche. Gli operai hanno dovuto inoltre affrontare la composizione del terreno di flysch e marna e i catasti carenti delle infrastrutture comunali, durante la costruzione c’era traffico nelle immediate vicinanze e spesso pioveva.

Come ha spiegato oggi il presidente del consiglio di amministrazione della società CGP d.d. di Novo mesto, Martin Gosenca, durante i lavori hanno dedicato particolare attenzione alla protezione dello scavo e degli stabili adiacenti. “Prima dell’avvio dei lavori, abbiamo effettuato ulteriori ricerche del terreno, abbiamo previsto anche diversi tipi di protezione dello scavo di fondazione. La sistemazione delle acque, lo spostamento delle esistenti infrastrutture comunali e l’eliminazione del collettore d’acqua di 150 anni, documentato in via preliminare dagli archeologi, erano sicuramente una particolare sfida durante la costruzione”, ha sottolineato e aggiunto che con la sottoscrizione del contratto si sono presi una grande responsabilità, ma hanno concluso il progetto con successo in collaborazione con i partner, i progettisti, la protezione, il committente e i residenti del luogo.

Il comune ha dedicato al progetto, che comprendeva anche la costruzione della rotatoria presso il Bastione di Belvedere e la sistemazione dell’accesso anche dalla parte del terminal passeggeri, in totale 6,6 milioni di euro. Ha acquisito 4 milioni di euro con un prestito favorevole da parte della banca SID banka, la parte rimanente invece dal bilancio di previsione. “Il finanziamento dei progetti di sviluppo urbano, che comprende anche la rivitalizzazione delle superfici cittadine degradate e la cura dell’ambiente e della salute dei cittadini, è una delle priorità della nostra banca”, ha spiegato il presidente del consiglio di amministrazione della banca SID banka mag. Sibil Svilan.

Il nuovo garage offrirà alle cittadine e ai cittadini e ai visitatori 466 posti di parcheggio, di cui 250 saranno dedicati esclusivamente ai residenti del centro storico; l’abbonamento mensile avrà il prezzo di 20 euro. La prima ora di parcheggio nel garage sarà gratuita, ogni ora successiva costerà invece un euro, mentre il parcheggio giornaliero avrà il costo di 12 euro.

 Numerosi vantaggi e occasioni all’apertura del garage

Il Comune città di Capodistria ha preparato molti vantaggi in occasione dell’inaugurazione del garage. Oggi e domani, il 25 e il 26 maggio, il parcheggio sarà gratuito, fino a domenica, 30 maggio, dalle ore 7 alle ore 19, invece i visitatori riceveranno un opuscolo e un buono per una dolce sosta nel centro storico. Il comune organizza la promozione in collaborazione con l’Ente Koper otok, i seguenti locali di ristorazione offriranno invece un caffè e un dolce gratuiti: Bander Bar, Bife Museum, Pasticceria Dehar, Pizzeria Atrij, Bar Cameral, Bar na Brolu e Caffè Triglav. Presso alcuni commercianti del centro storico, che esporranno l’apposito manifesto, gli utenti del garage troveranno delle offerte speciali.

Accesso a Via Boris Kidrič presto solamente per i residenti e le consegne

L’inaugurazione del Garage Belvedere rappresenta un importante passo verso la sistemazione integrata del traffico stazionario nel centro storico di Capodistria e il miglioramento della qualità di vita e delle condizioni abitative nel centro storico. Dopo decenni, ci offre infatti la possibilità di liberare dalle macchine uno spazio cittadino unico e prezioso e destinarlo ad altri contenuti. Il nuovo regime del traffico verrà introdotto gradualmente e armonizzato alle esigenze della vita e del lavoro nel centro storico. Presumibilmente a partire dall’inizio di giugno si limiterà l’accesso lungo Via Boris Kidrič che sarà permesso solamente ai residenti che accedono alle proprie abitazioni, ai veicoli di consegna e servizio e ai servizi di pronto soccorso. L’accesso sarà limitato da una colonna a scomparsa presso Taverna, dotata di un moderno sistema di riconoscimento targhe che permetterà un controllo più semplice e migliorerà la sicurezza del traffico, ai residenti invece faciliterà l’accesso e l’uscita dal centro storico.

In estate parco cittadino sovrastante il garage

Nei prossimi mesi la società CGP sistemerà sopra il garage ancora il parco cittadino secondo l’ideazione architettonica dell’azienda Marasovic arhitekti. I diversi elementi del parco permetteranno numerose forme di utilizzo. Oltre alle aree verdi e ai posticini dedicati al riposo, ci saranno anche elementi idrici, che daranno un tocco in più alla sistemazione della piazza, e fungeranno da barriera acustica per i rumori del vicino porto. Nel garage ci sarà domani la mostra fotografica del progetto della sistemazione finale esterna.