06. 07. 2021 Giorno aggiuntivo per il prelievo tamponi gratuito Leggi di più
Chiudi
Covid-19
Tutte le informazioni relative ai servizi e alle misure adottate nel periodo dell’epidemia Leggi di più
Vedi tutte le notizie

Numerose le domande ricevute per l’aiuto al settore economico, il comune ora attente le integrazioni

Categoria: Generale, COVID-19
Data di pubblicazione:

Quest’anno, il Comune città di Capodistria stanzierà 400.000 euro per aiutare le micro-, le piccole e le medio-grandi imprese nonché i lavoratori autonomi che nel periodo dell’epidemia non hanno potuto lavorare o sono stati limitati nel proprio lavoro. A causa del gran numero di domande pervenute, la commissione non ha ancora concluso il processo di esaminazione, sebbene abbia già inviato gli inviti all’integrazione delle domande a coloro che hanno presentato domande incomplete. A conclusione del processo di integrazione delle domande, i fondi saranno distribuiti in base ai criteri del bando pubblico.

In ambito del bando pubblico per l’assegnazione a fondo perduto di aiuti finanziari per alleviare le conseguenze dell’epidemia Covid-19 nel campo dell’economia nel Comune città di Capodistria sono state recapitate, entro la scadenza stabilita, 228 domande. Di queste 137 riguardano il cofinanziamento di entrambe le misure, mentre 92 domande ne riguardano una sola. Il numero totale delle domande per il cofinanziamento dell’affitto è pari a 170, mentre per il cofinanziamento dei costi operativi è di 195.

Molte delle domande pervenute sono incomplete o compilate in modo errato, perciò la commissione ah già invitato i richiedenti ad inviare le necessarie integrazioni. Inoltre, la verifica di tutti i certificati e l’ottenimento dei dati che sono cruciali per stabilire l’ammissibilità e l’ammontare del finanziamento, richiedono molto tempo. Alla ricezione di tutte le modifiche e delle integrazioni, seguirà l’emanazione dagli atti di delibera e la stipulazione dei contratti con i beneficiari. Il comune avverte che le procedure sono più lunghe del solito, in quanto gli uffici comunali devono coordinarsi anche con il Ministero delle finanze. Si chiede pertanto ai richiedenti pazienza e comprensione.

Nell’ambito del bando, il Comune città di Capodistria assegnerà al campo economico un totale di 400.000 euro, di cui 300.000 euro per la sovvenzione dei costi di affitto dei locali commerciali, 100.000 euro invece per i costi operativi inderogabili. Secondo i primi dati, gli importi dei cofinanziamenti richiesti superano i fondi previsti, in quanto ammontano a più di un milione di euro. Il Comune, dopo l’esame di tutte le domane e delle loro integrazioni, provvederà ad assegnare i fondi in base ai criteri del bando pubblico, in misura proporzionale al numero dei beneficiari, ai fondi disponibili e tenendo conto dell’importo massimo del contributo per singolo beneficiario.

Per ulteriori informazioni chiamare, durante gli orari d’ufficio, il numero telefonico 05 6646 397 (Debora Kokot, Ufficio per attività economiche, l’ambiente e il traffico) oppure il numero 05 6646 330 (Segreteria dell’Ufficio).