14. 06. 2021 Vaccino senza prenotazione questa settimana anche a Capodistria Leggi di più
Chiudi
Covid-19
Tutte le informazioni relative ai servizi e alle misure adottate nel periodo dell’epidemia Leggi di più
Vedi tutte le notizie

Provvedimenti più severi e chiusura totale del Paese

Categoria: Generale, COVID-19
Data di pubblicazione:

A causa dell’aumento del numero di contagi e di ricoveri in ospedale, il Governo della RS introduce da domani la chiusura totale del Paese di undici giorni. Fino all’11 aprile incluso sarà di nuovo in vigore il divieto di assembramenti e spostamenti fuori dalla regione statistica, la didattica sarà a distanza, i giardini d’infanzia rimarranno chiusi. L’orario del trasporto pubblico sarà limitato, le mascherine invece obbligatorie anche all’aperto. Anche il Comune città di Capodistria ha adottato determinate misure; tra l’altro sarà garantita la custodia urgente dei bambini di età prescolare e degli alunni delle prime tre classi della SE. 

A causa dell’aumento dei contagi da nuovo coronavirus, da domani, 1° aprile, il Governo della RS chiude nuovamente i giardini d’infanzia e le scuole. La didattica sarà a distanza, i giardini d’infanzia garantiranno solamente la custodia urgente. Il Comune città di Capodistria organizzerà durante la chiusura la custodia urgente per i bambini di età prescolare e degli alunni delle prime tre classi della SE presso l’asilo Vrtec Koper (unità Ribica e Kekec), l’asilo Semedella (unità Monte Marco), il Giardino d’infanzia Delfino Blu (unità Capodistria) e in tutti i giardini d’infanzia presso le scuole elementari.

Hanno diritto alla custodia i bambini, cui entrambi ovv. un genitore (in caso di famiglie monogenitoriali) è impiegato nei settori dell’infrastruttura critica, negli enti di educazione e istruzione, negli enti del settore dell’assistenza sociale, nell’esercito, nella polizia o in unità professionali dei vigili del fuoco. Durante la chiusura, i genitori dei bambini che rimarranno a casa, saranno esonerati dal pagamento dell’asilo.

Orario limitato del trasporto pubblico

Dal 1° all’11 aprile incluso, gli autobus di linea del trasporto cittadino circoleranno con orario modificato, feriale. Il Comune città di Capodistria invita le cittadine e i cittadini a controllare l’orario delle singole linee del trasporto pubblico cittadino prima di recarsi alla fermata; gli orari sono accessibili su https://arriva.si/avtobusni-prevozi/mestni-avtobusni-prevozi/mestni-promet-koper/vozni-red-in-ceniki/.

L’autobus del trasporto cittadino Kurjejrca circolerà con il suo consueto orario, ma solamente con una persona a bordo ovv. due, se membri della stessa famiglia o dello stesso nucleo familiare e sarà destinato ai tragitti fino alla casa della sanità, alla farmacia e ai negozi del centro storico.

I bagni pubblici e i parchi gioco rimangono aperti 

Il Comune chiuderà provvisoriamente i bagni pubblici presso il Centro degli sport su sabbia, mentre i bagni pubblici presso il Centro sportivo e di ricreazione Bonifika, presso lo stadio Bonifika, sulla strada costiera, presso lo stabilimento balneare cittadino e quello di Giusterna e al mercato rimarranno aperti. Saranno aperti con il loro consueto orario, Marjetica Koper e l’Ente pubblico per lo sport del CCC provvederanno invece alla regolare pulizia e disinfezione dei bagni.

Saranno aperti anche i parchi gioco, ad eccezione dei parchi gioco presso il Centro sportivo e di ricreazione Bonifika e il Centro degli sport su sabbia, ma comunque il comune di Capodistria consiglia ai genitori di evitare fino a nuovo avviso l’utilizzo delle attrezzature da gioco, visto che la prevenzione rimane l’unico e migliore provvedimento per prevenire i contagi.

Regime limitato di utilizzo degli impianti sportivi

Ai sensi delle nuove limitazioni del Governo, da domani rimarranno chiusi la Piscina olimpica di Capodistria, l’Arena Bonifika, il Parco sportivo di Dekani, i campi da beach-volley presso il Centro degli sport su sabbia, il Centro degli sport acquatici, lo Skate park, i campi da calcio presso il Centro sportivo e di ricreazione Bonifika e gli altri impianti sportivi e scolastici nel comune.

Nonostante le limitazioni, si permette l’attività sportiva-motoria sulle superfici sportive all’aperto, ma solamente per i membri dello stesso nucleo familiare.

Dal 1° all’11 aprile incluso sarà chiuso il parcheggio per i camper, in questo periodo saranno chiuse anche le gallerie, i musei, le biblioteche e gli archivi.

Attività limitata dell’amministrazione comunale 

Dal 1° al 9 aprile incluso il Comune città di Capodistria ha limitato l’attività dell’amministrazione comunale. Non si riceve le parti durante l’orario d’ufficio, non opera nemmeno l’Ufficio protocollo del Comune città di Capodistria.

Il CCC ha raccolto tutte le informazioni relative ai numeri di telefono di emergenza per l’assistenza alle cittadine e ai cittadini, ai provvedimenti e ai servizi offerti durante l’epidemia in una voce particolare della pagina web ufficiale del Comune https://www.koper.si/obcina/izredno-obvescanje/.