09. 01. 2021 In vigore il divieto di tutte le attività ricreative Leggi di più
Chiudi

Educazione prescolare

Asilo

Indirizzo e-mail

Preside

Indirizzo

Telefono

Asilo di Capodistria vrtec.koper@guest.arnes.si Klara Franca Via Dragotin Kette 13, Koper – Capodistria +386 5 613 10 10
Asilo di Semedella vrtec.semedela@guest.arnes.si Nives Prša Via Nuova 2 b, Koper -Capodistria +386 5 614 50 20
Giardino d’infanzia Delfino Blu info@delfino-blu.si Monica Bertok v.d. Via dei Carreri 8, Koper -Capodistria +386 5 626 25 46
Asilo presso la Scuola elementare Dekani o-dekani.kp@guest.arnes.si Eneja Rožanec Dekani 32, Dekani +386 5 662 12 46
Asilo presso la Scuola elementare del Distaccamento istriano Gračišče tajnistvo.oskpio@guest.arnes.si Vanja Košpenda Gračišče 5, Gračišče +386 5 657 11 76
Asilo presso la OŠ Ivana Babiča-Jagra Marezige os.marezige@guest.arnes.si Adelina Pahor Marezige 33/a, Marezige +386 5 663 72 50
Asilo presso la Scuola elementare Šmarje o-smarje.kp@guest.arnes.si Edi Glavina Šmarje 1, Šmarje +386 5 656 92 90
Asilo presso la Scuola elementare Oskar Kovačič Škofije o-okskofije.kp@guest.arnes.si Vlasta Baraga Škofije 44/d, Škofije +386 5 662 65 80

Iscrizione all’asilo infantile

L’educazione prescolare negli asili è regolata dalla Legge sull’organizzazione e il finanziamento dell’educazione e dell’istruzione e dalla Legge sugli asili infantili.

I genitori hanno il diritto di scegliere tra l’asilo infantile pubblico e quello privato, come i vari programmi educativi. All’iscrizione del bambino all’asilo infantile, i genitori devono allegare il certificato medico del pediatra sulle condizioni di salute del bambino.

 

Iscrizione

Almeno una volta all’anno, generalmente nel mese di febbraio, gli asili pubblicano il bando pubblico per l’iscrizione dei primini nel successivo anno scolastico. In virtù del Regolamento sull’ammissione dei bambini all’asilo infantile, in base alle domande pervenute nonché alla disponibilità delle strutture, le iscrizioni e le ammissioni sono possibili nell’arco di tutto l’anno. L’asilo può ammettere i bambini quando essi hanno compiuto almeno l’undicesimo mese d’età, a condizione che i genitori non esercitino più il diritto al congedo parentale in forma di piena assenza dal lavoro. L’iscrizione in tutti gli asili infantili pubblici del Comune città di Capodistria è sottoposta ad una procedura unica. I genitori o i tutori dei bambini procedono con l’iscrizione mediante la presentazione della domanda d’iscrizione sull’apposito modulo, ove può essere presentata una sola domanda per bambino. Il genitore specifica sul modulo l’unità dell’asilo infantile in cui vorrebbe iscrivere il proprio bambino e la domanda viene presentata alla direzione dello stesso asilo. Sul modulo si possono indicare anche altre unità, nelle quali si desidera iscrivere il bambino nel caso in cui egli non fosse ammesso all’unità indicata come prima scelta, ovvero si può indicare di non avere preferenze specifiche. Nel caso in cui il numero degli iscritti superasse quello dei posti a disposizione, l’ammissione è sottoposta al parere dell’apposita commissione che in base a specifici criteri redige la lista d’ammissione. A conclusione della procedura d’ammissione dei bambini in tutti gli asili infantili con prima scelta, le liste d’attesa dei singoli asili vengono unite in una lista centrale che viene pubblicata sul sito internet del Comune città di Capodistria. Gli asili devono ammettere in via prioritaria i bambini con particolari necessità documentate e i bambini con il parere del centro d’assistenza sociale attestante la situazione di disagio della famiglia.

Pagamento dell’asilo da parte dei genitori

Il costo dei programmi dell’asilo è sostenuto dai genitori e dal comune. Il comune copre il costo del programma per i bambini i cui genitori hanno residenza stabile nel comune. In base al reddito mensile netto per membro rispetto allo stipendio netto medio dei lavoratori dipendenti nella Repubblica di Slovenia, il centro di assistenza sociale locale tramite graduatoria stabilisce l’ammontare della quota del costo spettante i genitori classificandoli in classi da 1 a 9. In base alla delibera sul costo, i genitori coprono fino al 77 % del costo del programma nel quale è incluso il bambino.

 

Riduzione del costo dell’asilo infantile

Sulla riduzione del costo dell’asilo infantile decidono i centri di assistenza sociale.

La riduzione del costo dell’asilo infantile può essere richiesta dai genitori con figli negli asili pubblici, privati con concessione e in quelli privati finanziati dal bilancio comunale.

I genitori hanno diritto alla riduzione del costo dell’asilo infantile a partire dal primo giorno del mese successivo alla presentazione della domanda. La riduzione è concessa per il periodo di un anno ovvero fino al venir meno o alla modifica delle circostanze che influiscono sul riconoscimento del diritto della riduzione.

I genitori richiedono la riduzione del costo dell’asilo infantile tramite l’apposita domanda presso i centri d’assistenza sociale locali.

I genitori che non sono soggetti al pagamento delle imposte sul reddito nella Repubblica di Slovenia, pagano l’intero costo del programma in cui è iscritto il loro bambino.

I costi dei programmi prescolari negli asili infantili nel Comune città di Capodistria sono stabiliti dalla Delibera sui costi.

Delibera sul costo

Asili infantili privati

Nel Comune città di Capodistria operano i seguenti asili infantili privati:

Asilo infantile Račka, s. r. l.

Via Martin Krpan 9
6000 Koper-Capodistria

T: 040  625 843
E: vrtec@racka.net
W: www.racka.net

Asilo infantile privato Mali mehurčki Koper

Via Martin Krpan 13
6000 Koper-Capodistria

T: 041 612 377
E: info@mehurcki.si
W: www.mehurcki.si

Montessori razvojni center Obala, Zasebni vrtec Hiša otrok na Obali, Koper

Via Zoran Kralj 5
6000 Koper-Capodistria

Ulteriori informazioni sull’Istituto

 

Servizio di custodia prescolare

In virtù dell’articolo 24.b della Legge sugli asili infantili, il custode dei bambini di età prescolare ha diritto ai fondi comunali destinati al cofinanziamento dei pagamenti dei genitori per il servizio di custodia dei bambini che non sono stati ammessi all’asilo infantile pubblico, ma che sono inseriti nella lista d’attesa. Il custode dei bambini ha diritto al 20 % del prezzo del programma, nel quale il bambino verrebbe incluso se fosse ammesso all’asilo infantile.

I fondi per le sovvenzioni vengono garantiti dal comune in cui hanno residenza stabile i genitori, ovvero il comune, nel quale il bambino ha la residenza stabile assieme ad almeno uno dei genitori, più precisamente nel tempo in cui il bambino è inserito nelle liste d’attesa per l’asilo infantile.

Le condizioni più dettagliate per il cofinanziamento del pagamento del servizio di custodia sono specificate nel contratto stipulato tra il comune e il custode.

L’elenco degli asili infantili e dei custodi dei bambini a domicilio è consultabile qui .

Sovvenzioni per i servizi educativi

Il Comune città di Capodistria ha adottato il Decreto sul sovvenzionamento delle spese di sorveglianza dei bambini, che disciplina l’assegnamento delle sovvenzioni mensili. Esse assicurano ai genitori con residenza stabile nel Comune città di Capodistria un parziale rimborso delle spese sostenute per i servizi di custodia dei bambini, che non hanno trovato posto negli asili nido e non sono stati inseriti nei programmi d’educazione prescolare dove la custodia dei bambini è sovvenzionata dal Comune città di Capodistria

Per avvalersi di questo diritto è necessario inoltrare la domanda scritta sull’apposito modulo.